Conosci la differenza tra un Crotto ed un Agriturismo?

14feb

Agriturismo e Crotto, ti spieghiamo le differenze per aiutarti a scegliere.

Ciao da Mauro e Fabio, i proprietari del Crotto Quartino,

-il Crotto n.1 in Valchiavenna- la patria dei Crotti!

Lo siamo diventati grazie a te, che ci segui e ci sostieni.

Proponiamo l’autentica cucina della Valchiavenna dal 1930 abbondante e ben condita, con tanto burro!

Siamo a S. Croce di Piuro a 5 chilometri dal centro di Chiavenna, direzione Passo del Maloja.

Da Milano ci va un’oretta e mezza circa, nemmeno cosi lontano. Per l’uscita fuori porta è perfetto.

Se non ci conosci, dai un’occhiata a questo link del gufo malefico e guarda cosa dicono i clienti del Crotto Quartino…

Spesso i clienti ci chiedono se noi siamo un agriturismo e quindi questa è l’occasione giusta per illustrarne le differenze. Vorremmo che tu facessi una scelta consapevole ed ovviamente tiriamo parecchio l’acqua al nostro mulino, non nascondiamoci dietro ad un dito :)

Il Crotto  è una cantina naturale, all’interno della quale soffia il “Sorèl”, una corrente di aria fresca che proviene dal sottosuolo e che mantiene temperatura ed umidità costanti tutto l’anno, indipendentemente dalla temperatura esterna. Le sue origini vengono da lontano. Difficile dire a quando risalgano i crotti. Probabilmente da che l’uomo è arrivato a popolare questi territori.

I Crotti sono solo in Valchiavenna?

In Italia, ci sono altre zone dove è possibile trovare dei crotti, che hanno chiaramente un nome diverso, ma la zona con la presenza più ricca di crotti è la Valchiavenna.

La sua funzione fu subito chiara. Costruendo attorno al “Sorèl” una parete o poco più, gli uomini, crearono questo frigorifero naturale e ci misero salumi, formaggi e vino, che potevano così essere conservati per lungo tempo grazie alla temperatura fredda ed all’alta percentuale di umidità che si creava al suo interno, grazie appunto al “Sorèl”.

Una volta scoperto questo segreto gli abitanti iniziarono a costruire, sopra queste cantine naturali, delle sale, dove potersi ritrovare in compagnia di amici o parenti, per consumare questi prodotti conservati al piano inferiore e godere di un po di tranquillità.

Il Crotto è sempre stato al centro della vita rurale della Valchiavenna, nelle sale dei crotti si sono celebrati matrimoni, si facevano affari e si cantava a volontà le canzoni tradizionali, accompagnando tutto con fiumi di vino… va be il romanticismo, ma questo va detto ??

Quanti crotti ci sono in Valchiavenna?

In Valchiavenna i crotti sono circa 900 e quasi tutti privati. Poterne visitare uno è una opportunità per pochi, bisogna conoscere il proprietario. Solo alcuni tra questi, sono diventati, con il passare del tempo, dei ritrovi del dopolavoro e come logica conseguenza, si sono trasformati in osterie ruspanti dove degustare i prodotti e i piatti tradizionali della Valchiavenna.

Tra questi esempi ci siamo anche noi del Crotto Quartino naturalmente, proponiamo l’autentica cucina della Valchiavenna dal 1930, abbondante e ben condita, con tanto burro.

Noi del Crotto Quartino, siamo sul pezzo da un bel po di tempo e anche se la nostra posizione è un po defilata dal centro della cittadina di Chiavenna, abbiamo degli estimatori che vogliono bene e fanno uno sforzo in più per passare a trovarci.

Cos’è un Crotto?

Il Crotto è una realtà dove si propongono i piatti tradizionali del territorio, come per esempio i salumi, i Pizzoccheri bianchi della Valchiavenna, le costine, la polenta taragna di granoturco e si innaffia di vino valtellinese di montagna. Tutto viene servito in centro al tavolo su piatti di portata dai quali ognuno sceglie ciò che preferisce.

Noi siamo noiosamente contro al cambiamento. E quindi?

Niente tovaglie
niente cavalieri in frac
niente cucina al piatto
solo piatti rustici serviti in piatti di portata nel mezzo del tavolo.

Manca qualcosa?

Atmosfera rilassata ed un po chiassosa, soprattutto quando il livello alcolico sale…

E poi?

Noi non siamo produttori di formaggio, burro, carne o verdure… noi acquistiamo le materie prime che selezioniamo, le affiniamo nel crotto e poi le cuciniamo al meglio per te. Questo facciamo.
Non abbiamo la stalla
non abbiamo l’orto
non abbiamo le galline

Acquistiamo prodotti selezionati da noi, o prodotti per noi con nostre ricette, come i salumi per esempio… o i liquorila birra ed i vini.

Questo per dire cosa?

che il Crotto è una osteria rustica dove annesso deve essere presente la cantina naturale con il “Sorèl”, i prodotti vengono affinati nella cantina naturale, pronti per essere serviti.

Cos’è invece un agriturismo?

Inizialmente l’ agriturismo è nato come integrazione al reddito agricolo, idea brillante tra l’altro, per dare un aiuto al sostentamento della famiglia e poter contribuire a migliorare le condizioni economiche, servendo le pietanze o le materie prime autoprodotte in azienda.
Pochi alimenti, che potevano cambiare a seconda della disponibilità.

Col tempo l’agriturismo si è in alcuni casi, modificato, diventando a tutti gli effetti come un ristorante, dove la ristorazione anziché essere una integrazione al reddito, è diventata la parte principale.

Per concludere

Se devi scegliere un Crotto o un agriturismo, ora sai quali sono le differenze.

Il primo è un’osteria con annesso il Crotto, quindi la cantina climatizzata naturalmente dal “Sorèl” e dove vengono serviti i piatti tradizionali della Valchiavenna tutto l’anno, in menu fissi e consolidati.
Il secondo è un ristorante di una azienda agricola dove vengono proposti prodotti che hanno origine nell’azienda agricola stessa.

Cosa dicono di noi.

Non sei ancora iscritto alla Newsletter?

Iscriversi non ha svantaggi: ricevi prima di tutti novità, promozioni e offerte dedicate agli iscritti.

Altre notizie

Ultimi aggiormanenti dal nostro blog

Serata evento SABATO 1930

“Il Crotto come negli anni ’30” Il Crotto Quartino, il n.1 in Valchiavenna, tempio della cucina tradizionale affogata nel burro, TORNA A..

La Terrazza è operativa finalmente!

Gli Stonehenge della Valchiavenna tornano a risplendere! Ciao da Mauro e Fabio, i proprietari del Crotto Quartino, il n.1 in Valchiavenna nell..

Crotto Quartino in famiglia!

19 giugno 2019, data da ricordare... Grande festa al Crotto Quartino, il Crotto n.1 in Valchiavenna nella patria dei crotti. Abbiamo festeggiat..