Biscotti di Prosto PRECETTI, ricetta del Crotto Quartino!

17apr

Biscotti di Prosto PRECETTI, ricetta del Crotto Quartino, solo 3 INGREDIENTI + 1 SEGRETO

Più la guida alla degustazione che troverai all'interno!

Se bazzichi in Valchiavenna crediamo proprio che li conosci...

Ciao siamo Mauro e Fabio i portacolori del Crotto Quartino

- Il Crotto n.1 in Valchiavenna- dove da decenni proponiamo l’autentica cucina della Valchiavenna dal 1930 abbondante e ben condita con tanto burro.

Qui tra le montagne della Valchiavenna provincia di Sondrio, sulla strada che porta al Passo del Maloja, in direzione di Sankt Moritz, noi del Crotto Quartino ci impegniamo da un bel po' per tenere viva l’atmosfera del Crotto Tradizionale.

Se non sai cos’è il Crotto, dai un occhio qui e leggi con calma di cosa si tratta.

Al Crotto Quartino siamo estremisti della forchetta, proponiamo dal 1930, solo ciò che ci viene bene, ossia la cucina tradizionale. Un menu striminzito in quanto a proposta, ma estremamente abbondante in quanto a calorie.
Nessun compromesso quando si passa da noi.

Niente tovaglie di Fiandre
Niente camerieri in frac
Niente servizio al piatto
Solo cucina tradizionale servita in mezzo al tavolo su piatti di portata. Dal 1930. Punto.

La maratona gastronomica che ti proponiamo con il nostro Menu Autentica Valchiavenna, parte coi salumi, passando poi ai Pizzoccheri bianchi 1930, costine, salsiccetta e polenta taragna come non ci fosse un domani.

E come dessert? Due cosine apparentemente semplici ma traditrici, come tutto il resto!

Focaccia fioretto e biscotti di Prosto PRECETTI

Dai un'occhiata al Menu Autentica Valchiavenna

Cosa sono i biscotti di Prosto PRECETTI?

Sono dei frollini fatti con solo tre ingredienti, farina, burro e zucchero. Nient’altro si utilizza per la ricetta tradizionale.

Il fatto è che solitamente, preparare un frollino con questi soli ingredienti è una vera impresa….

Se non ci credi prova tu stesso a fare un biscotto con questi tre ingredienti e poi dimmi cosa ne ricavi ??

Ma andiamo oltre… i biscotti di Prosto sono un biscotto tradizionale che veniva preparato in occasione del giorno di Ferragosto e servito come dessert alla fine del pranzo della festa.

Non è quindi un biscotto da colazione o da tè, è un’altra cosa. E’ un biscotti da… dessert! Strano no?

Niente a che fare con i frollini che ti portano con il caffè, qui si fa un altro sport. Sono biscotti che all’apparenza potrebbero sembrare “normali”, ma che tutti coloro che hanno provato a replicare, si son trovati di fronte ad un bel quiz…

Biscotti di Prosto PRECETTI durante il taglio a mano

I biscotti di Prosto del Crotto Quartino

Anche noi, abbiamo iniziato a produrli dopo millemila tentativi, partendo dalla ricetta della bisnonna Caterina, che abitava a Prosto, località via dei Cenni, che impastava in casa e portava il panetto al forno per farlo cuocere.

Sono nati i biscotti di Prosto PRECETTI

I biscotti di Prosto del Crotto Quartino abbiamo deciso di chiamarli PRECETTI.
Ferragosto infatti è un giorno di precetto e con l’occasione venivano degustati in famiglia a fine pasto.

3 INGREDIENTI + 1 SEGRETO

I tre ingredienti sono farina, burro e zucchero
il segreto… be non si può dire, ma l’aiuto da casa te lo diamo.

Sta nella lavorazione dell’impasto e nella cottura. Scusaci se non ti diciamo di più se no poi te li prepari a casae ci fai chiudere la baracca…

Biscotti di Prosto Precetti in cottura

Ecco la storia dei biscotti di Prosto PRECETTI

Dolce tipico di Ferragosto, giorno considerato festa di Precetto, da qui l’origine del nome.

Per l’occasione, in molte case del paese di Prosto, impastavano i biscotti e il panetto avvolto in un canovaccio, portato al forno per la cottura.
Così faceva anche la nostra bisnonna Caterina.

Era l’unico giorno in cui venivano preparati. Perfetti da servire a fine pasto e celebrare la festa.

Farina, burro e zucchero. Nient’altro serviva nella ricetta tradizionale.

Per completare il lavoro, Il fornaio modellava e cuoceva i biscotti trattenendone una parte per sé, come compenso per il lavoro svolto.

Non erano biscotti da colazione e nemmeno da tè, ma considerati un vero e proprio dessert.

Una specialità centellinata, tant’è che anche ai bambini ne veniva concesso SOLO uno, dopo il pranzo del 15 agosto.

Abbiamo deciso di dedicarci alla preparazione di questi biscotti, riprendendo la ricetta della bisnonna Caterina e il primo pensiero è stato: “Con soli tre ingredienti sarà un gioco da ragazzi… “

Ci siamo dovuti ricredere capendo al volo quanto fosse complesso.
Come spesso accade, le ricette tradizionali nascondono lunga esperienza ed anche questa non ha fatto eccezione!

I primi tentativi?
Un pasticcio dopo l’altro… Troppo cotti, troppo secchi, si deformavano… Un vero disastro!

Esausti da “quintali” di sforzi, sul punto di desistere: Ecco l’intuizione.
Il segreto NON stava negli ingredienti e nella ricetta, MA nel procedimento, in particolare nella lavorazione dell’impasto e nella cottura!

Il contenuto di questo barattolo ci ripaga di tutto l’impegno e siamo certi che apprezzerai anche tu i nostri PRECETTI.

Piaciuta la storiella?
bene, sapppi che non è finita… all’interno troverai anche una sorpresa, giusto per non farti mancare niente.

Troverai una guida alla degustazione dei PRECETTI.

In cosa consiste la guida ai PRECETTI?

Dato per assodato che i PRECETTI sono biscotti da dessert, ti diamo, con questa breve guida che trovi all’interno, dei consigli per utilizzarli in cucina in abbinamenti peccaminosi ??

Se avrai ospiti li farai ribaltare dalla sedia…

Ovviamente la teniamo segreta, come un oracolo, per vedere di cosa si tratta dovrai portarti a casa un tubo di biscotti…

Ci vediamo a barattolo…finito!

Cosa ne pensa chi li ha già assaggiati?

Be qui lasciamo la parola a Carla, cliente consolidata che li ha assaggiati.

Fai come Carla 

Non sei ancora iscritto alla Newsletter?

Iscriversi non ha svantaggi: ricevi prima di tutti novità, promozioni e offerte dedicate agli iscritti.

Altre notizie

Ultimi aggiormanenti dal nostro blog

Crotto Quartino in famiglia!

19 giugno 2019, data da ricordare... Grande festa al Crotto Quartino, il Crotto n.1 in Valchiavenna nella patria dei crotti. Abbiamo festeggiat..

Il vino rosso BRENTA del Crotto Quartino è imbottigliato, l’era dello "sfuso" è finita!

Vino rosso BRENTA del Crotto Quartino, ora è nel Crotto. Voltiamo pagina, l’era del vino sfuso è finita! Finalmente, il cambio epocale è avven..

Acquafèrza, grappa bianca del Crotto Quartino!

Grappa Acquafèrza, la grappa bianca del Crotto Quartino, sembra acqua ma non lo è! Ciao da Mauro e Fabio, i proprietari del Crotto Quartino, ..